Cremona città
stampa

"Festa di Sant’Omobono al quartiere Po”, 3^ edizione

Dopo il successo degli ultimi anni, i residenti del quartiere Po si ritroveranno nelle vie del loro quartiere per festeggiare il Patrono della città, sabato 11 e domenica 12 novembre, in occasione della “Festa di Sant’Omobono al quartiere Po”.

"Festa di Sant’Omobono al quartiere Po”,  3^ edizione

L’idea nasce dal desiderio di dare continuità ad una manifestazione oramai consolidata nel quartiere e molto partecipata; questo gruppo spontaneo di residenti ha raccolto e continuato la volontà di vivacizzare e animare il quartiere. Il quartiere si animerà e ci saranno alcuni eventi pensati e riservati ai più piccoli, ed altri pensati per riscoprire il piacere di incontrarci nelle vie della zona, in modo conviviale, con lo street food ed un po’ di musica, per ravvivare l’area in una stagione che, normalmente, non offre grandi occasioni di condivisione di momenti e spazi.

Sabato 11 novembre

In via Oglio e in via Ticino (tratto fra v.Adda e v.Oglio), dalle ore 18,00 di sabato 11 novembre, apriranno gli stand con prodotti gastronomici locali e tipici della tradizione non solo lombarda, autorizzati alla somministrazione di cibo.

In via Oglio, dalle ore 18,30, il Dj Alessandro Cottarelli accompagnerà con la sua musica, l’aperitivo e la cena di chi verrà ad assaggiare lo street food presente, dalle squisite fiorentine, alle polpette, fish and chips, pasta fresca e altre delizie pronte da mangiare, calde e protetti in una zona coperta e attrezzata di panche e tavoli a disposizione di tutti, dall’aperitivo alla cena e due chiacchiere dopo cena, fino alle 22.

Domenica 12  novembre

Domenica 12 novembre inoltre, via Adda si animerà con gli stand di creativi e laboratori artigianali che proporranno le loro realizzazioni originali ed autentiche, in pannolenci, feltro, varie tecniche di ricamo, presepi in legno, gioielli, decoupage, dedicati in particolare al Natale, aprendo così il periodo dello shopping natalizio nel quartiere.

Come da tradizione, sempre domenica 12 novembre in via Oglio, in una zona a loro dedicata, sono stati organizzati vari momenti di animazione per i bambini.

Ci saranno i “Laboratori creativi per bambini a cura di Barzadelegn” di Marco Barzaghi, gioco e fantasia, creatività e libertà di espressione, sono alcuni dei principali ingredienti di questa attività. I bambini verranno coinvolti in laboratori di pittura e costruzioni con il legno: tutto, sempre nel rispetto delle diverse abilità e attitudini di ognuno.

Alle 15,30, sempre in via Oglio, nell’area dedicata ai bambini, area ben custodita da Sara Zerbini che si dedicherà alla loro custodia, lasciando così spazio alle mamme di fare un giretto fra gli stand espositivi, ci sarà la presentazione della trilogia “Antonio Stradivari raccontato dal suo gatto”. A raccontarci la trilogia la stessa autrice, Analisa Casali, accompagnata da Claudio Ardigò, critico letterario e poeta, con il quale dialogherà per far conoscere i tre romanzi. L’incontro è rivolto a tutti, grandi e piccini, amanti della musica, di Stradivari e dei gatti.

Alle ore 17,30, sempre in via Oglio, Tommaso Giorgio, del CrArT, Cremona Arte e Turismo, una associazione culturale che propone progetti che spaziano dall’arte alla storia, dalla grafica alla fotografia, verrà a raccontarci un po’ di storia del nostro bel quartiere

Presenti nell’area dedicata ai bambini anche alcune insegnanti della Scuola Monteverdi che, a titolo volontario, terranno anche una bancarella (per tutto il giorno) il cui ricavato verrà utilizzato per acquistare materiale per la scuola.

Bar, pasticceria, fornerie e pizzeria della zona parteciperanno attivamente alle iniziative, restando aperti secondo le loro disponibilità famigliari. Le pasticcerie e panetterie del quartiere ci sorprenderanno nuovamente con le loro creazioni dedicate al Patrono di Cremona, “i bottoni di Sant’Omobono”.

Domenica sera, ore 18,00, in piazza Cazzani, si brinderà alla conclusione della festa con il vin bruléé preparato dagli scout della parrocchia.

 

All’evento parteciperanno varie associazioni del settore terziario cremonese con auto-produzioni per raccolta fondi e saranno posizionate in Piazza Cazzani, sul sagrato della Chiesa del Cristo Re.

Il quartiere si animerà e questo potrebbe creare qualche disagio ai residenti che, già da ieri sono stati avvisati della chiusura delle vie nei giorni interessati. La zona presenta comunque ampi spazi di parcheggio per chi vorrà esser parte della festa del quartiere Po, oramai alla terza edizione.

Le zone interessate, che saranno chiuse al traffico in occasione della Festa di Sant’Omobono, con orari e giorni diversi, saranno:

per la giornata di sabato 11 novembre dalle 18:

  • via Ticino (tratto fra v. Adda e v. Oglio),
  • via Oglio.

Per l’intera giornata di domenica 12 novembre p.v.:

  • Via Adda,
  • via Ticino (tratto fra v. Adda e v. Oglio),  
  • via Oglio,
  • Piazza Cazzani (antistante la Chiesa di Cristo Re).

 

La festa ha il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona.

 

Si ringraziano LineaPiù, gli assessorati interpellati, la Polizia Locale per aver collaborato con il comitato spontaneo che ha organizzato. Un sentito ringraziamento anche al dt. Federico Zamboni della Farmacia Zamboni, a Palmiro Fanti della Fanti Grafica e a Giovanni Lipreri di KM trasporti, che da SEMPRE hanno supportato e, sopportato, gli “organizzatori” volontari.

"Festa di Sant’Omobono al quartiere Po”, 3^ edizione
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.